Sensoralia

Bastiano è un bambino di otto anni che incontra un vecchio di nome Cerasio, questo signore è l’ultimo discendente della famiglia dei viandanti agresti. Il compito di questa antica stirpe è quello di difendere la natura da chi non gli vuole bene. Il piccolo diventa l’aiutante di Cerasio, ricevendo come strumento per combattere gli usurpatori dell’ambiente, una ghianda detta della persuasione, con la quale riesce a convincere i malintenzionati a lasciare in pace le bellezze messe a disposizione dalla madre terra.

Locandina dello spettacolo: Le monde de Lise

Leonardo è un pittore, inventore e un uomo di scienza; è un genio un visionario, un illuminato, ma principalmente Leonardo è un uomo. La gioconda è un simbolo, è celebre, misteriosa , discussa, ambigua, è un ritratto perfetto, ma anche lei è semplicemente una donna, molto probabilmente Madonna Lisa Gherardini del Giocondo. Tale uomo e detta donna sono uniti in un legame in-scindibile, quello che ogni giorno si rinnova consacrando l’uno all’altra.